Ad Agrigento si gioca? Organizziamoci e giochiamo --> GiocAGrigento!

30 novembre 2009

I regali di Natale 2009

Mi piace il Natale per l'atmosfera che si crea e soprattutto mi piace sentire mia moglie che intona una cantilena quando vede le lucine intermittenti e non: "albero di Natale, albero di Natale!!". La cosa più bella a Natale è regalare qualche cosa ai propri figli, ma ogni anno è difficile giostrarsi tra i loro desideri e dei regali per lo meno decenti.
Si, perché loro desiderano qualsiasi amenità proposta in televisione, salvo poi snobbarla dopo 3 minuti d'orologio.
Quindi che fare? non ne ho idea.
Quest'anno ci sono pochi soldi e quindi dovrò stare molto attento a non comprare delle ladrate.
Ad esempio ad Alessandra abbiamo regalato da poco un camper per le bambole, è di una sottomarca, ma sotto natale lo stanno vendendo insieme a una bambola e alcuni adesivi delle Winx al triplo del prezzo a cui l'abbiamo preso noi, quello con la bicicletta. Occhio!
Inoltre quest'anno sembra che la tv abbia scoperto i giochi da tavolo: sono apparse in televisione diverse pubblicità su questo tipo di prodotti, tra queste ricordo Monopoly, Hotel e Forza 4x4.
Forza 4x4 è ottimo, ce l'ho ed è carino! Potrete giocare con i vostri bambini addirittura in 4, quindi finalmente il Forza4 diventa un vero e proprio "Gioco per famiglie".
Spendo solo 2 parole su Monopoly e Hotel: per quanto siano carini i componenti (di Hotel) e per quanto ve li ricordate divertenti, io sconsiglio di comprarli ai vostri figli.
C'è di meglio!
Anche all'ipermercato troverete l'economico Scotland Yard (circa 30euro), in cui i vostri ragazzi non saranno in balia di un paio di dadi come succede negli altri due, ma dovranno prendere parte ad una caccia all'uomo. E' un gioco semplice semplice che farà divertire anche voi grandi.
Se volete spendere un po' di più potrete regalare l'ottimo Ticket to ride (circa 40euro), in cui voi e i vostri ragazzi cercherete di costruire un percorso da una città all'altra dell'America o se preferite c'è la versione Europa. Non lasciatevi ingannare dal nome inglese, è un gioco semplice e la lingua non vi infastidirà!
Se invece volete spendere ancora un po' di più potete comprare Tobago (circa 50euro, ma guardate che componenti!!), in cui sarete tutti coinvolti in una divertente caccia al tesoro.
Per le famiglie più numerose invece consiglio Bang! e Semenza/Bohnanza (circa 20euro ciascuno). Nel primo lo sceriffo e i suoi vice dovranno sgominare una banda di fuorilegge e viceversa, nel secondo dovrete seminare sui vostri campi dei fagioli dai nomi astrusi e dovrete ottenere il guadagno più grande tra i vostri vicini.
Insomma le alternative ci sono anche oltre i miei suggerimenti, e sono certo che saprete spendere bene i vostri soldi facendo davvero contenti i vostri figli. La questione è di approccio, quando vi trovate davanti ad un gioco per i vostri bambini non chiedetevi: "il gioco cosa fa?", piuttosto chiedetevi: "cosa farà mio figlio con questo gioco?"

Detto questo, cosa comprerò ai miei figli? Riuscirò a vincere il richiamo della televisione martellante? bho!!
E resisterò alle tentazioni più "eccentriche"? Penso di si, penso proprio che a quelle resisterò!