Ad Agrigento si gioca? Organizziamoci e giochiamo --> GiocAGrigento!

02 agosto 2007

Quale licenza?

Dopo essermi dilungato in articoli riguardanti le licenze che, credo, potessero interessare l'ambito entro il quale si configura il nostro progetto, vorrei esprimermi riguardo le scelte che secondo me andrebbero fatte per "tutelare" m4m.
Per quanto riguarda i contenuti (immagini, video, suoni, musiche, testi) le Creative Commons sicuramente fanno al caso nostro, in quanto permettono di definire delle licenze per ogni tipo di contenuto: quindi, per quanto riguarda i contenuti, credo che la parola spetti ai diretti interessati.
Per quanto riguarda il codice sorgente, benché le Creative Commons si possano applicare anche a questo, la stessa Creative Commons suggerisce l'utilizzo di licenze più specifiche per il codice sorgente.
In merito, cito una frase scritta da qualcuno (del quale non ricordo il nome) della Creative Commons italia:

...la Creative Commons consiglia la GPL per il software, mentre la Free Software Foundation consiglia le Creative Commons per le opere dell' "ingegno" letterario, musicale, etc...
Personalmente assocerei la creazione di un software tra le opere dell' "ingegno" citate precedentemente, ma ad ogni modo concordo nel pensare che una licenza di tipo GPL/LGPL faccia più al caso nostro.
Anche in merito a questo, aspetto dei commenti da parte di chi è interessato alla scrittura del codice.

a presto.