Ad Agrigento si gioca? Organizziamoci e giochiamo --> GiocAGrigento!

17 marzo 2008

Furto

E' notte, due figure completamente vestite di nero si avvicinano. Sono distinguibili solo per via del bagliore delle luci che usano per vedere dove mettono i piedi.
Entrano. Esaminano la casa. Iniziano a riempire i loro sacchi con quello che trovano. Cercando, cercando, trovano una cassapanca. Ne sollevano il coperchio fino ad aprirne una fessura. Attraverso la fessura vedono il bottino più ambito dal tipo di ladro che sono questi due.
Trovano le maschere della commedia dell'arte e da qui inizia una carrellata di personaggi uno più balzano dell'altro che con i loro "Ue" e le loro storie ci hanno completamente affascinati.
E' la trama di una commedia per ragazzi della compagnia "Arte Diem" che abbiamo visto ieri. I due attori sono riusciti ad incollare alla sedia anche la piccola Ale che ha solo 2 anni.
Ancora una volta uno spettacolo organizzato da "La casa di Creta" ci ha fatto passare un bel pomeriggio ... questa volta con una impronta gialla inequivocabile.

NB I due ladri, alla fine, sono scappati, ma non se la sono sentita di rubare le maschere. Le hanno lasciate ad ognuno di noi!