Ad Agrigento si gioca? Organizziamoci e giochiamo --> GiocAGrigento!

24 maggio 2014

La durata dei giochi

Nella colonna laterale di questo blog trovate una sezione "Informati!", contiene un elenco di link che vi consiglio di scorrere tutte le mattine ... se ne avete voglia.

Vi riporto un articolo interessante, l'esame della durata dei giochi. Di tutta l'analisi che viene fatta cerco di condensare quegli aspetti che mi trovano più in accordo, ma vi consiglio di leggere tutto l'articolo originale.
Effettivamente si dice che le dimensioni non contino, ma sulla durata ... tutte vi diranno che la durata conta.
Tornando ai giochi, il tempo che i giocatori impiegano nei giochi è la loro risorsa più preziosa, le sensazioni che ne ricevono devono giustificare la "spesa". Per questo giochi troppo lunghi hanno meno possibilità dei giochi brevi.
Perché giochi brevi?
- sempre meno tempo a disposizione implica che venga preferito un gioco da 90, 60 addirittura 30 minuti piuttosto che giochi da 4 ore.
- tra 40 e 50 minuti in media scatta il calo di attenzione per l'attività in corso (lavorativa o ludica) ... in media.
- in una serata di gioco è più facile incontrare i gusti di tutti i partecipanti giocando 4 titoli diversi da 60 minuti ciascuno piuttosto che un solo titolo da 4 ore.
- i giochi brevi spesso sono costituiti da pochi componenti e quindi hanno un prezzo più basso.
- i giochi brevi spesso sono semplici e più facilmente interessano le famiglie e i bambini, che sono una bella fetta di mercato.
- i giochi brevi spesso hanno regolamenti semplici e la curva di apprendimento è meno ripida
- i giochi brevi hanno un tempo di preparazione altrettanto breve (se non è così non vale la pena acquistarlo).
- un gioco breve lascia la voglia di rigiocarlo, uno lungo ti lascia esausto.

Poi possiamo discutere su quale sia la durata più adatta, io trovo che la durata ideale sia tra 60 e 90 minuti, questa durata mi consente di approfondire il gioco, gustarlo tutto, eventualmente pensare di volerlo giocare di nuovo o di provare un altro titolo. Durate inferiori non mi danno il tempo di affezionarmi al tema e al gioco, possibilmente me lo lasciano dimenticare in fretta.
Ma questo vale per me, dipende dal vostro target di riferimento.

Non mi dilungo ulteriormente, ma nell'articolo vengono esaminati diversi elementi: Meccaniche, Tempi morti, Calcolo dei punteggi e Condizioni di fine partita. Insomma, leggetelo: Game Length & Maximizing Time Value e poi mi dite.