Ad Agrigento si gioca? Organizziamoci e giochiamo --> GiocAGrigento!

26 maggio 2014

Classifiche BGG: 1944: rache to the Rhine


Classifiche BGG è la rubrica in cui esploro la classifica dei giochi più visti del sito BoardGameGeek in cerca di novità.

Marvel Dice Master e Splendor tengono sotto scacco la classifica dei più visti da un bel po'. Nel frattempo si affaccia la new entry di oggi.

1944: Race to the Rhine che è un gioco basato un episodio bellico realmente accaduto: durante la seconda guerra mondiale l'attraversamento del Reno ...
(Nella semplificazione del gioco) Le forze Alleate devono raggiungere velocemente il Reno per assicurarne il controllo e di conseguenza vincere la guerra. Il generale che riuscirà nell'opera vincerà anche la gloria ... e la partita.
Le munizioni per affrontare le battaglie, il combustibile per far muovere le unità, i viveri per la salute dei soldati sono tutte risorse necessarie, ma non c'è spazio per tutto. Da bravi generali dovrete scegliere cosa fare.
Il gioco stranamente può impegnare fino a 3 giocatori, ... di solito si stiracchia almeno fino a 4 giocatori, ma qua i generali realmente impegnati nella corsa erano solo tre: Montgomery, Patton e Bradley.
E può essere giocato anche in solitaria utilizzando una serie di dadi che non si usano quando ci sono altri giocatori.
Nella scatola il solito dei giochi bellici: una mappa ed una serie di cubetti colorati su cui applicare gli adesivi delle truppe; ma anche il solito dei giochi europei: un mazzo di carte e una serie di cubetti colorati per le risorse.
Devo dire che questa unione dei due generi mi incuriosisce molto. Poi il gioco si scontrerebbe con i miei compagni di giochi che dubito lo gradirebbero a causa del tema. Ma mi ispira davvero molto!

Per approfondire potete leggere una serie di articoli che raccontano dalla nascita del gioco fino alla realizzazione: L'idea, il concept, il primo playtest e le modifiche apportate (tutti eng).
Oppure potete saltare direttamente al regolamento (eng).