Ad Agrigento si gioca? Organizziamoci e giochiamo --> GiocAGrigento!

26 gennaio 2008

Autopsia psicologica, ma se non sei morto?

Leggo su crimelist un articolo molto interessante sull'autopsia psicologica che porta la firma di Gianandrea Serafin, autore tra le altre cose del blog criminologo.

L'autopsia psicologica è una tecnica di psichiatria forense che consente agli investigatori di "determinare lo stato psichico e psicologico di un soggetto" dopo la sua morte. Per i non addetti ai lavori significa che questi scienziati raccolgono e strutturano informazioni sullo stato mentale della vittima in modo da costruirne un profilo psicologico, il più possibile, completo. Questa tecnica viene utilizzata soprattutto nei casi di suicidio, ma non in Italia, per determinare le cause che hanno portato all'atto stesso. Vi consiglio di leggere accuratamente l'articolo, perché merita davvero.

Leggendolo ho pensato a tutte le informazioni che andiamo lasciando sulla rete. Blog, flikr, social network, tumblr e twitter messi tutti insieme potrebbero consentire ad un esperto di farci un'autopsia psicologica ... anche se non siamo morti!!
Questo pensiero vi fa tanta impressione quanta ne fa a me?