Ad Agrigento si gioca? Organizziamoci e giochiamo --> GiocAGrigento!

31 gennaio 2008

Il mistero OTTO

Ho trovato su Gizmodo italia un simpatico gadget da investigatori casalinghi, uno di quegli attrezzi che potrebbe far tremare Silvio (o anche no).
Si tratta di OTTO, un oggetto capace di amplificare il suono proveniente da una superficie. Potreste utilizzarlo per ascoltare i rumori dentro il vostro acquario, ma spiare i pesci credo che non sia quello che vi ... ehm ... "serve". Forse potreste usarlo per ascoltare ciò che succede nella stanza accanto, forse.
Sul blog di riferimento sembra che possa essere usato per produrre musica.

Il mistero è questo:
  • Su gizmodo appare ieri (il 30/01/2007)
  • Il blog di riferimento suggerito da gizmodo è madsound, ma il post più recente che vi ho trovato risale al 12/03/2006, tanto tempo fa!
  • Sono presenti dei link a registrazioni ottenute da OTTO, ma i link puntano a file non più presenti o eliminati per violazione del copyright
  • Otto è stato presentato all'"IDE Interim show" presso il Royal College of Art, ma non trovo atti, programma o riferimenti utili.
  • Il progetto, come spiegato nella descrizione del sito, è stato sviluppato presso il Royal College of Art, ma in questo sito io non riesco a trovare nessuna traccia.
  • Da alcuni commenti lasciati sui post si risale al blog art-collections, anche qui il post più recente è del 14/01/2007, ma non si capisce se effettivamente c'è un nesso (sembra solo spam).
Insomma, un vero e proprio mistero. Di quest'oggetto abbiamo la foto ma nient'altro. Evito di criticare Gizmodo, sorvolo.

Ma OTTO esiste davvero?
Io comincio a dubitare. Lo sentite il rumore del mio cervello mentre dubito?