Ad Agrigento si gioca? Organizziamoci e giochiamo --> GiocAGrigento!

24 aprile 2014

Classifiche BGG: Dragon Slayer

Classifiche BGG è la rubrica in cui esploro la classifica dei giochi più visti del sito BoardGameGeek in cerca di novità.

Dragon Slayer è la new entry di oggi, dritta in sesta posizione.
Altra "rivelazione" di kickstarter, a 12 giorni dalla chiusura della campagna è stato finanziato al 600%: chiedeva 5mila$ ed è arrivato a 30mila$. Per farvi portare a casa (in Italia) questo gioco dovete sborsare 21$ (circa 15€).
Interessante anche lo sconto per quelli che avevano finanziato un loro precedente progetto (Coup reformation finanziato al 2541%): tentativi di fidelizzazione su KS!

Ma cosa contiene la scatola? contiene un gioco veloce in cui si devono lanciare dadi cercando di migliorare il risultato del lancio precedente, ma se non ci si ferma in tempo si perde tutto. Ok, sembra un po' il solito giochino di dadi, ma ci sono i DRAGHI! Nella scatola ci sono 3 draghi, ognuno rappresentato da 3 dadi dello stesso colore, i colori indicano il tipo di drago, il rosso è quello più difficile da uccidere, Ok, sembra ancora il solito push-your-luck, ma ci sono i DRAGHI!
Guardiamo un po' le regole, mi aspetto che una paginetta o due siano più che sufficienti per un giochino di dadi, è così. Trovata la novità, come scrivono anche nella scatola: il twist, ovvero la cosa che rende diverso, nuovo, fresco il gioco. La sfida!
Ammazzato un drago si ha ovviamente la tentazione di fermarsi e sommare il valore del drago ai propri punti, qui scatta la sfida: gli altri giocatori possono sfidarti ad abbatterne un'altro, se rifiuti la sfida guadagli solo la metà dei punti e loro guadagnano 5 punti. Se accetti la sfida rischi di perdere tutto, ma se riesci ad abbattere un altro drago raddoppi il punteggio.
Ok, il twist è carino, i dadi sono belli e ci sono i DRAGHI!