Ad Agrigento si gioca? Organizziamoci e giochiamo --> GiocAGrigento!

27 aprile 2014

Rigiocali 12: Carcassonne con tutte le espansioni

Rigiocherò tutti i miei titoli, finirò quando li avrò giocati tutti
Carcassonne, ma con tutte le espansioni (in mio possesso) è tutta un'altra storia, molto diverso dal Carcassonne versione base di cui ho parlato in un'altro post dedicato.
Lo abbiamo giocato con queste espansioni: Fiume, Principessa e Drago, Mercanti e Costruttori.
Vediamo le differenze portate dalle espansioni, prometto di usare meno righe possibile, ma per sapere veramente come funziona dovete leggere il regolamento.
Fiume: prima di piazzare qualsiasi altra tessera si devono piazzare le tessere del fiume, queste offrono le solite opportunità (città, strade, monasteri e campi), ma visto che si devono giocare prima delle altre tessere, spingono i giocatori a distribuire i propri pupini senza ingaggiare "battaglie" nei primissimi turni.
Locande e cattedrali: aggiunge un set completo per aggiungere un altro giocatore al tavolo e nuove tessere su cui, a volte, sono presenti locande (che raddoppiano il valore delle strade), cattedrali (che aumentano il valore delle città di cui fanno parte), ma la cosa più importante è la presenza del PUPONE: un pupo grosso che conta come avere due pupi con un solo piazzamento, questo è un pezzo che mi piace molto.
Questa è un'espansione irrinunciabile.
Di Principessa e drago e di Mercanti e costruttori ho già parlato, vi rimando a quegli appunti.

Per giocare con tutte queste espansioni insieme serve un tavolo grande e spesso si arriva ugualmente a mettere le tessere in bilico sul bordo, è bello vedere l'enorme disegno che si crea, tessera dopo tessera.
Però.
C'è un però che avete letto anche negli appunti che ho preso sulle espansioni: però continuo a preferire la versione base.
Tutte 'ste tessere significa che si giocherà a lungo, troppo a lungo. inoltre la strategia complessiva diminuisce: ci sono tante tessere, di forma diversa di fatto esistono tutte le combinazioni possibili, diventa molto difficile bloccare, ma anche unirsi. Tutti 'sti modi per fare punti lo fanno diventare una insalatona che alla fine premia (forse) il più fortunato.
Non per me, anche oggi Rita mi batte 203 a 184 ... e dice di essere stata più brava di me.
Qui sotto vedete la panoramica sul tavolo da gioco dopo aver contato tutti i punti e dopo avere baccagliato su chi fosse stato il più fortunato. Notate che le tessere sono sbiadite? E' perché con questo gioco abbiamo giocato davvero tanto, per questo ne abbiamo comprata anche un'altra scatola.
Oltre a queste che ho giocato oggi esistono anche MOLTISSIME altre espansioni pubblicate (la torre ad esempio) e altre che non hanno avuto l'onore della pubblicazione, ma che potete trovare cercando su internet (castels, tax collector, assassins, shepherds, citadels, trading post, thieves guild sono solo alcune). Molte sono pure le varianti al gioco regolare (penalità per costruzioni non completate, corruzione, invasione ed altre).
Se proprio volete continuare a giocare Carcassonne potete provarle tutte e tutte le combinazioni possibili. Impazzirete!

Su DungeonDice si trova Locande e cattedrali, il fiume invece è in vendita nei bundle (scatoloni con diverse espansioni). Di certo troverete facilmente anche il gioco base e le altre espansioni ufficiali ... ne hanno fatte tante perché da poco è stato celebrato il decennale del gioco.